Cart 0

Fisher Space Pen

Showing all 13 results

Le penne a sfera della Fisher hanno un refil che ha delle caratteristiche molto particolari.
Innanzi tutto è pressurizzato, ecco perché una sfera della Fisher è andata sulla Luna nel 1969 con gli Astronauti che hanno raggiunto il nostro satellite.
La Fisher scrive anche in assenza di gravità, quindi è l’ideale per chi deve scrivere con la punta in su appoggiato ad un muro o da sdraiato. Inoltre scrive anche in particolari condizioni: sott’acqua, su carta umida, a temperature estreme.